Discussioni sul mondo della Formula 1
 

50% di rendimento al banco
1 | 2 |

MaxBass #I-D +GTT 13 Set 2017 13:36
Questo il risultato ottenuto dalla Mercedes con il suo V6 termico.
E sarebbe il primo motore benzina ad ottenerlo nella storia.

https://www.autosport.com/f1/news/131772/mercedes-engine-hits-remarkable-dyno-target

Magari invece di (stra)parlar di bottoni magici bisognerebbe concentrarsi su
questo.
MaxDamage 13 Set 2017 13:52
MaxBass #I-D +GTT ha detto questo mercoledì :
> Questo il risultato ottenuto dalla Mercedes con il suo V6 termico.

ROTFL
si raggiunge il 66%, pochi punti % di distanza dal ciclo di carnot ,
con un turbogas + turbina a vapore.
mi sembra impossibile arrivarci con un ciclo otto.
Slang 13 Set 2017 15:36
Il 13/09/2017 13:36, MaxBass #I-D +GTT ha scritto:
> Questo il risultato ottenuto dalla Mercedes con il suo V6 termico.
> E sarebbe il primo motore benzina ad ottenerlo nella storia.
>
>
https://www.autosport.com/f1/news/131772/mercedes-engine-hits-remarkable-dyno-target
>
> Magari invece di (stra)parlar di bottoni magici bisognerebbe concentrarsi su
questo.
>
E la cosa notevole è che l'hanno ottenuto solo cambiando le candele:
quelle che usavano prima erano ormai un pò s*****he..... ;-))
S
C'è la faccina, eh!

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Franz_aRTiglio 13 Set 2017 15:49
MaxBass #I-D +GTT ci ha detto :

> Questo il risultato ottenuto dalla Mercedes con il suo V6 termico.
> E sarebbe il primo motore benzina ad ottenerlo nella storia.

BeneBraviSettePiù

> Magari invece di (stra)parlar di bottoni magici bisognerebbe concentrarsi su
> questo.

Pò esse... ma da un punto di vista agonistico oltre a fargli "pat pat"
sulla schiena che si può dire oltre ?

(faccine varie).
MaxBass #I-D +GTT 13 Set 2017 16:39
Il giorno mercoledì 13 settembre 2017 13:52:01 UTC+2, MaxDamage ha scritto:

> ROTFL
> si raggiunge il 66%, pochi punti % di distanza dal ciclo di carnot ,
> con un turbogas + turbina a vapore.
> mi sembra impossibile arrivarci con un ciclo otto.

Ambasciator non porta pena. :-)
MaxBass #I-D +GTT 13 Set 2017 16:39
Il giorno mercoledì 13 settembre 2017 15:49:26 UTC+2, Franz_aRTiglio ha
scritto:

> Pò esse... ma da un punto di vista agonistico oltre a fargli "pat pat"
> sulla schiena che si può dire oltre ?

Ah noi niente di più di sicuro.
Chi di mestiere fa il giornalista magari potrebbe provare a informarsi.
Franz_aRTiglio 13 Set 2017 17:01
MaxBass #I-D +GTT scriveva il 13/09/2017 :

>>> Magari invece di (stra)parlar di bottoni magici bisognerebbe concentrarsi
>>> su questo.
>> Pò esse... ma da un punto di vista agonistico oltre a fargli "pat pat"
>> sulla schiena che si può dire oltre ?
> Ah noi niente di più di sicuro.

Ok... quindi mi perdonerai se continuerò ad interrogarmi sul bottone
maGGico. (faccine sparse)

> Chi di mestiere fa il giornalista magari potrebbe provare a informarsi

Certo, indubbiamente interessante da un punto di fvista sCUisitamente
teNNico ma agonisticamente parlando e' una notizia marginale.
MaxBass #I-D +GTT 13 Set 2017 17:05
Il giorno mercoledì 13 settembre 2017 17:01:49 UTC+2, Franz_aRTiglio ha
scritto:

> Certo, indubbiamente interessante da un punto di fvista sCUisitamente
> teNNico ma agonisticamente parlando e' una notizia marginale.

Agonisticamente parlando della tecnica possiamo fregarcene altamente (il che
vuol dire che possiamo fare a meno di parlarne invece di parlarne a suon di
panzane).
MaxDamage 13 Set 2017 17:48
Nel suo scritto precedente, MaxBass #I-D +GTT ha sostenuto :
> Il giorno mercoledì 13 settembre 2017 13:52:01 UTC+2, MaxDamage ha scritto:
>
>> ROTFL
>> si raggiunge il 66%, pochi punti % di distanza dal ciclo di carnot ,
>> con un turbogas + turbina a vapore.
>> mi sembra impossibile arrivarci con un ciclo otto.
>
> Ambasciator non porta pena. :-)

non avranno considerato nel computo i kg di olio bruciato... :-)
Slang 13 Set 2017 18:19
Il 13/09/2017 17:05, MaxBass #I-D +GTT ha scritto:
> Il giorno mercoledì 13 settembre 2017 17:01:49 UTC+2, Franz_aRTiglio ha
scritto:
>
>> Certo, indubbiamente interessante da un punto di fvista sCUisitamente
>> teNNico ma agonisticamente parlando e' una notizia marginale.
>
> Agonisticamente parlando della tecnica possiamo fregarcene altamente (il che
vuol dire che possiamo fare a meno di parlarne invece di parlarne a suon di
panzane).
>
Sono sicuramente avanti (di due anni almeno.. ;-)) nell'ottimizzazione
della della combustione interna e nell'utilizzo di miscele magrissime
(da cui probabilmente discende l'obbligo di utilizzare l'olio come
antidetonante).
S



---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Franz_aRTiglio 13 Set 2017 19:34
Il 13/09/2017, MaxBass #I-D +GTT ha detto :

>> Certo, indubbiamente interessante da un punto di fvista sCUisitamente
>> teNNico ma agonisticamente parlando e' una notizia marginale.
>
> Agonisticamente parlando della tecnica possiamo fregarcene altamente (il che
> vuol dire che possiamo fare a meno di parlarne invece di parlarne a suon di
> panzane).

E perchè allora ne stiamo parlando ? (faccine come se piovesse).

Comunq mica ti obbligo a parlare del magic button: a me l'argomento
interessa e se c'e' molto fumo e poco arrosto discuto del colore del
fumo, se poi son arrosti arrostiranno. (faccine sparse)
Franz_aRTiglio 13 Set 2017 19:35
Sembra che Slang abbia detto :

> probabilmente discende l'obbligo di utilizzare l'olio come antidetonante).

GOMBLODDO !!!!! (faccine come se grandinasse)
MaxBass #I-D +GTT 14 Set 2017 08:56
Il giorno mercoledì 13 settembre 2017 17:48:44 UTC+2, MaxDamage ha scritto:

> non avranno considerato nel computo i kg di olio bruciato... :-)

Su questo sarei disposto a scommettere anch'io. :-)
MaxBass #I-D +GTT 14 Set 2017 09:00
Il giorno mercoledì 13 settembre 2017 19:34:17 UTC+2, Franz_aRTiglio ha
scritto:

> E perchè allora ne stiamo parlando ? (faccine come se piovesse).

Perchè noi siamo alternativi.

> Comunq mica ti obbligo a parlare del magic button: a me l'argomento
> interessa e se c'e' molto fumo e poco arrosto discuto del colore del
> fumo, se poi son arrosti arrostiranno. (faccine sparse)

Non è una questione di molto fumo e poco arrosto.
E' che nel momento in cui hai un flusso istantaneo di carburante limitato la
magia consiste nel tirare fuori il massimo da quella quantità e il modo "ovvio"
per farlo è avere un maggiore rendimento. Se questo maggiore rendimento fosse
costante con qualsiasi quantitativo di carburante a disposizione ecco che
l'effetto aumenta all'aumentare del quantitativo stesso.
Ogni "magia" è qualcosa di illegale o forte candidato (che è poi il motivo per
cui il mainstream :-)) la mena all'inverosimile; per instillare il dubbio...).
Franz_aRTiglio 14 Set 2017 15:11
Scriveva MaxBass #I-D +GTT giovedì, 14/09/2017:

> Perchè noi siamo alternativi.

A scanso di equivoci: io non giudico ma a me continua a piacere la *******

> E' che nel momento in cui hai un flusso istantaneo di carburante limitato la
> magia consiste nel tirare fuori il massimo da quella quantità e il modo
> "ovvio" per farlo è avere un maggiore rendimento.

Si amore ma stiamo parlando (a banco) dal 40-e-rotti% al 50%, un plus
di
rendimento che non fà testo.. forse sulle gare di endurance...

> motivo per cui il mainstream :-)) la mena all'inverosimile; per instillare il
> dubbio...).

gombloddoh !
Guglielmo 14 Set 2017 16:17
Il 13/09/2017 13:36, MaxBass #I-D +GTT ha scritto:

> Magari invece di (stra)parlar di bottoni magici

Se non ti piace la frase bottone magico, chiamalo levetta magica,
manopolina magica, pulsante magico, chiamalo come vuoi, qualcosa deve
esserci per giustificare certi exploit in Q2-Q3 o in determinate fasi di
gara.




--
Ciao, Guglielmo.
2slow4u 14 Set 2017 19:17
Il Thu, 14 Sep 2017 16:17:24 +0200, Guglielmo ha scritto:

> qualcosa deve
> esserci per giustificare certi exploit in Q2-Q3 o in determinate fasi di
> gara.

Magari, semplicemente nascondono le loro prestazioni reali, mostrandole
solo quando serve?
Gianfilippo 14 Set 2017 19:31
2slow4u <ciccio@pasticcio.org> wrote:
> Il Thu, 14 Sep 2017 16:17:24 +0200, Guglielmo ha scritto:
>
>> qualcosa deve
>> esserci per giustificare certi exploit in Q2-Q3 o in determinate fasi di
>> gara.
>
> Magari, semplicemente nascondono le loro prestazioni reali, mostrandole
> solo quando serve?
>

non nascondono, usano una mappatura molto spinta di cui, visto che i motori
devono durare tipo 5 qualifiche + 5 gran premi ognino, ne limitano l'uso al
minimo indispensabile.
MaxBass #I-D +GTT 15 Set 2017 08:15
Il giorno giovedì 14 settembre 2017 15:10:55 UTC+2, Franz_aRTiglio ha scritto:

> Si amore ma stiamo parlando (a banco) dal 40-e-rotti% al 50%, un plus
> di
> rendimento che non fà testo.. forse sulle gare di endurance...

Non fa testo se tu fai 50 e il tuo rivale più vicino fa 49.9...

> gombloddoh !

No, no, anzi.
Guglielmo 15 Set 2017 10:45
Gianfilippo <i.cinque@del.quinto.piano.it> ha scritto:

> non nascondono, usano una mappatura molto spinta di cui, visto che i motori
> devono durare tipo 5 qualifiche + 5 gran premi ognino, ne limitano l'uso al
> minimo indispensabile.


+1


Del resto anche i clienti Williams e FI hanno ammesso di avere
qualcosa del genere anche loro. Ovviamente non ci si può
aspettare le stesse perfomance della PU montata sulle vetture
ufficiali


--
Ciao, Guglielmo.


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Franz_aRTiglio 15 Set 2017 14:20
MaxBass #I-D +GTT scriveva il 15/09/2017 :
> Il giorno giovedì 14 settembre 2017 15:10:55 UTC+2, Franz_aRTiglio ha
> scritto:
>
>> Si amore ma stiamo parlando (a banco) dal 40-e-rotti% al 50%, un plus
>> di rendimento che non fà testo.. forse sulle gare di endurance...
>
> Non fa testo se tu fai 50 e il tuo rivale più vicino fa 49.9...

Si ma spannometricamente parlando se piu o meno fanno tutti il 40% è
una differenza (teorica) di 10 kili in meno nel serbatoio, in confronto
agli 800 Kg di peso totale alla partenza una scorreggia pesa di più.
MaxBass #I-D +GTT 15 Set 2017 16:18
Il giorno venerdì 15 settembre 2017 14:20:33 UTC+2, Franz_aRTiglio ha scritto:

> Si ma spannometricamente parlando se piu o meno fanno tutti il 40% è
> una differenza (teorica) di 10 kili in meno nel serbatoio, in confronto
> agli 800 Kg di peso totale alla partenza una scorreggia pesa di più.

Il mio riferimento non era alla differenza dovuta al peso (anche se in certe
pista 10 kg valgono poco meno di 0"4 a giro...).
Il problema è che a parità di flusso sviluppi più potenza.
E che lo puoi fare più a lungo a parità di quantità complessiva di
carburante.
Hai voglia quante magie saltano fuori.
Paperino 15 Set 2017 16:49
Franz_aRTiglio ha scritto:
> Scriveva MaxBass #I-D +GTT:
>> E' che nel momento in cui hai un flusso istantaneo di carburante
>> limitato la magia consiste nel tirare fuori il massimo da quella
>> quantità e il modo "ovvio" per farlo è avere un maggiore rendimento.
> Si amore ma stiamo parlando (a banco) dal 40-e-rotti% al 50%, un plus di
> rendimento che non fà testo.. forse sulle gare di endurance...

Efficienza = potenza sviluppata a parità di consumo.

Se dalla stessa quantità di carburante (ed è ovviamente
così, perché il flusso è limitato) tu tiri fuori un 10%
di potenza in più rispetto agli altri, e se ricordi che
la potenza media di quei motori è un migliaio di equini
(perché stiamo parlando del complesso del motore ibrido
compreso l'elettrico) stai ottenendo circa un centinaio
di scalpitanti puledri più degli altri. Sputaci sopra.

Bye, G.
Franz_aRTiglio 15 Set 2017 17:04
Sembra che MaxBass #I-D +GTT abbia detto :

>> Si ma spannometricamente parlando se piu o meno fanno tutti il 40% è
>> una differenza (teorica) di 10 kili in meno nel serbatoio, in confronto
>> agli 800 Kg di peso totale alla partenza una scorreggia pesa di più.
>
> Il mio riferimento non era alla differenza dovuta al peso (anche se in certe
> pista 10 kg valgono poco meno di 0"4 a giro...). Il problema è che a parità

> di flusso sviluppi più potenza. E che lo puoi fare più a lungo a parità di
> quantità complessiva di carburante. Hai voglia quante magie saltano fuori.

Certo, ma in questo caso 10% di efficenza in più A FLUSSO CONSTANTE si
traduce in scorreggia: A BANCO hanno quel valore e A BANCO hanno un x
percento in piu "della concorrenza",ottimo, peccato che in gara quella
efficenza si spalma sui cambi di giri e sulle staccate; come dire che
sui rulli e con l'acceleratore bloccato anche la mia macchina fà 30 km
con un litro, nell'urbano però....

Rimango della mia: "pat pat" sulla schiena ma in gara non fà testo.

Se quel 10% in più fosse stato ottenuto sul "misto" ******* . allora si
che ci sarebbe da fargli un monumento... ma coi chiodi son bravi tutti
(cit.)
Franz_aRTiglio 15 Set 2017 17:06
Dopo dura riflessione, Paperino ha scritto :

> compreso l'elettrico) stai ottenendo circa un centinaio
> di scalpitanti puledri più degli altri. Sputaci sopra.

A BANCO, amore mio... A BANCO... anche la mia macchina sui
rulli fa i 30 con un litro, benebravi per il traguardo ottenuto
A BANCO ma in gara non fà testo.
Paperino 15 Set 2017 17:51
Franz_aRTiglio ha scritto:
> Dopo dura riflessione, Paperino ha scritto :
>> compreso l'elettrico) stai ottenendo circa un centinaio
>> di scalpitanti puledri più degli altri. Sputaci sopra.
> A BANCO, amore mio... A BANCO... anche la mia macchina sui
> rulli fa i 30 con un litro, benebravi per il traguardo ottenuto
> A BANCO ma in gara non fà testo.

A me pare che anche in pista qualcosina la Mercedes lo stia
facendo vedere, e da qualche annetto.

Comunque il motore funziona così e si evolve così, al banco.
Per lui in effetti *c'è solo il banco*, che sia fisso in
un'officina o che sia mobile su quattro ruote non cambia niente.
Se sta scaricando la potenza a terra tramite cambio, assali
e gomme, oppure contro un freno dinamometrico, NJNPFDDM.
Non stiamo parlando dell'efficienza dell'intera auto, solo di
quella del motore.

Bye, G.
Franz_aRTiglio 15 Set 2017 17:59
Dopo dura riflessione, Paperino ha scritto :

>>> compreso l'elettrico) stai ottenendo circa un centinaio
>>> di scalpitanti puledri più degli altri. Sputaci sopra.
>> A BANCO, amore mio... A BANCO... anche la mia macchina sui
>> rulli fa i 30 con un litro, benebravi per il traguardo ottenuto
>> A BANCO ma in gara non fà testo.
>
> A me pare che anche in pista qualcosina la Mercedes lo stia
> facendo vedere, e da qualche annetto.

Indubbiamente, ma il guadagno e' conseguenza/parte dello sviluppo
globale, non il contrario.

> Comunque il motore funziona così e si evolve così, al banco.

Certo, a giri fissi, nella migliore delle condizioni, senza
sollecitazioni meccaniche, con la lubrificazione a puntino e
SENZA CARICO . (che coi chiodi so 'bboni tutti).

> Per lui in effetti *c'è solo il banco*, che sia fisso in
> un'officina o che sia mobile su quattro ruote non cambia niente.

*cough* *coff* *coff*

> Se sta scaricando la potenza a terra tramite cambio, assali
> e gomme, oppure contro un freno dinamometrico, NJNPFDDM.

Certo, il freno dinamometrico e' preciso al "carico" stradale; cosi
come la mia macchina che fa i 30 sui rulli ma in strada fatica a fare
i 15.. ugualeuguale.

> Non stiamo parlando dell'efficienza dell'intera auto, solo di
> quella del motore.

Si.

Tutto bellobellissimo.

Io avro' dei limiti in meccanica ma... (faccine circostanziate varie)
Paperino 15 Set 2017 18:42
Franz_aRTiglio ha scritto:
> Dopo dura riflessione, Paperino ha scritto :
>>>> compreso l'elettrico) stai ottenendo circa un centinaio
>>>> di scalpitanti puledri più degli altri. Sputaci sopra.
>>> A BANCO, amore mio... A BANCO... anche la mia macchina sui
>>> rulli fa i 30 con un litro, benebravi per il traguardo ottenuto
>>> A BANCO ma in gara non fà testo.
>> A me pare che anche in pista qualcosina la Mercedes lo stia
>> facendo vedere, e da qualche annetto.
> Indubbiamente, ma il guadagno e' conseguenza/parte dello sviluppo
> globale, non il contrario.

Certo. Ma mi pare di poter dire che la vera superiorità MB
finora si è vista soprattutto nel motore.
Togliendo casi particolari e in media, ovviamente.

>> Comunque il motore funziona così e si evolve così, al banco.
> Certo, a giri fissi, nella migliore delle condizioni, senza
> sollecitazioni meccaniche, con la lubrificazione a puntino e
> SENZA CARICO  . (che coi chiodi so 'bboni tutti).

OK per il resto, ma a giri fissi no. E soprattutto il "senza
carico" scordatelo. No, dico, scordatelo proprio... un motore
al banco senza carico è come in folle, al primo filo di gas
va in fuorigiri, se non c'è il limitatore che lo taglia.

E poi, come credi che si misuri la potenza? Con un freno
(una volta era meccanico, poi AFAIK idraulico, ora di solito
elettromagnetico) e vedendo a ogni numero di giri che sforzo
sopporta.

>> Per lui in effetti *c'è solo il banco*, che sia fisso in
>> un'officina o che sia mobile su quattro ruote non cambia niente.
> *cough* *coff* *coff*
>> Se sta scaricando la potenza a terra tramite cambio, assali
>> e gomme, oppure contro un freno dinamometrico, NJNPFDDM.
> Certo, il freno dinamometrico e' preciso al "carico" stradale; cosi
> come la mia macchina che fa i 30 sui rulli ma in strada fatica a fare
> i 15.. ugualeuguale.

Non mi starai mica paragonando i rulli gommati delle officine
di revisione e i relativi consumi calcolati col ROTFLciclo
urbano, senza neanche calcolare la resistenza aerodinamica, con
i banchi prova dei motori di Formula 1, vero? Vero? VEROOOO?
No, perché casomai ti fosse sfuggito sono un cincinino diversi.

>> Non stiamo parlando dell'efficienza dell'intera auto, solo di
>> quella del motore.
> Si.
> Tutto bellobellissimo.
> Io avro' dei limiti in meccanica ma... (faccine circostanziate varie)

Avrei una rispostina da darti, ma dovrei buttarla in politica
e mi sono categoricamente riproposto di non farlo mai,
sorattutto nei NG che finora si sono salvati dal contagio :-P

Bye, G.
Franz_aRTiglio 15 Set 2017 19:04
Paperino ha usato la sua tastiera per scrivere :

>>> Comunque il motore funziona così e si evolve così, al banco.
>> Certo, a giri fissi, nella migliore delle condizioni, senza
>> sollecitazioni meccaniche, con la lubrificazione a puntino e
>> SENZA CARICO  . (che coi chiodi so 'bboni tutti).
> OK per il resto, ma a giri fissi no.

Ah no ? Ztrano, mi par di ricordare che l'efficyenza si misura "alla
coppia minima", ergo a girifyssy, non e' che stai confondendo potenza
e rendimento ?

> E soprattutto il "senza carico

Eddai m'e' sfuggito, intendevo senza carico "stradale".

> E poi, come credi che si misuri la potenza? Con un freno
> (una volta era meccanico, poi AFAIK idraulico, ora di solito
> elettromagnetico) e vedendo a ogni numero di giri che sforzo
> sopporta.

Si ma qui si disquisiva di efficenza, non di potenza.

> Non mi starai mica paragonando i rulli gommati delle officine
> di revisione e i relativi consumi calcolati col ROTFLciclo
> urbano, senza neanche calcolare la resistenza aerodinamica, con
> i banchi prova dei motori di Formula 1, vero? Vero? VEROOOO?

Ma mi pare (mi pare eh) che non ero io quello che diceva che "a banco
e in strada" non cambia nulla (faccine)

> No, perché casomai ti fosse sfuggito sono un cincinino diversi.

Ma toh ? ingredibbile... (faccine)
Paperino 15 Set 2017 20:16
Franz_aRTiglio ha scritto:
> Paperino ha usato la sua tastiera per scrivere :
>>>> Comunque il motore funziona così e si evolve così, al banco.
>>> Certo, a giri fissi, nella migliore delle condizioni, senza
>>> sollecitazioni meccaniche, con la lubrificazione a puntino e
>>> SENZA CARICO  . (che coi chiodi so 'bboni tutti).
>> OK per il resto, ma a giri fissi no.
> Ah no ? Ztrano, mi par di ricordare che l'efficyenza si misura "alla
> coppia minima", ergo a girifyssy, non e' che stai confondendo potenza
> e rendimento ?

Casomai potrebbe essere alla coppia massima. La coppia minima
è sicuramente quella misurata a motore spento :-P

E comunque, no. La curva di coppia e quella di potenza sono
notevolmente diverse e non in fase fra di loro. Tipicamente
la coppia massima si sviluppa a un numero di giri decisamente
inferiore a quello di potenza massima.
Mentre la curva di efficienza si disegna prendendo il rapporto
tra consumo istantaneo e potenza sviluppata ad ogni numero di
giri.

>> E soprattutto il "senza carico
> Eddai m'e' sfuggito, intendevo senza carico "stradale".

Ah beh, menomale :-D

>> E poi, come credi che si misuri la potenza? Con un freno
>> (una volta era meccanico, poi AFAIK idraulico, ora di solito
>> elettromagnetico) e vedendo a ogni numero di giri che sforzo
>> sopporta.
> Si ma qui si disquisiva di efficenza, non di potenza.

La prima riga che ho scritto nel primo mio post di questo thread,
l'hai letta?

>> Non mi starai mica paragonando i rulli gommati delle officine
>> di revisione e i relativi consumi calcolati col ROTFLciclo
>> urbano, senza neanche calcolare la resistenza aerodinamica, con
>> i banchi prova dei motori di Formula 1, vero? Vero? VEROOOO?
> Ma mi pare (mi pare eh) che non ero io quello che diceva che "a banco
> e in strada" non cambia nulla (faccine)

Quale dei due ti risulta essere "in strada", il banco prova
o i rulli dell'officina? A me neanche uno.
E quale dei due si usa per misurare *solo* la potenza del motore?

Bye, G.
Franz_aRTiglio 15 Set 2017 20:47
Paperino ha spiegato il 15/09/2017 :

> Casomai potrebbe essere alla coppia massima. La coppia minima
> è sicuramente quella misurata a motore spento :-P

O in retromarcia, peddire... (faccine grattuggiate a grana grossa)

> E comunque, no. La curva di coppia e quella di potenza sono
> notevolmente diverse e non in fase fra di loro. Tipicamente
> la coppia massima si sviluppa a un numero di giri decisamente
> inferiore a quello di potenza massima.

SI ma si parla di EFFICENZA, non di POTENZA (nè di catanzaro o di
bari, per quel che ne sò io).

> Mentre la curva di efficienza si disegna prendendo il rapporto
> tra consumo istantaneo e potenza sviluppata ad ogni numero di
> giri.

A questo punto alzo le mani perchè ammetto una parziale ignoranza, MA
da quel che so io l'efficenza si misura a GIRI COSTANTI variando il
carico, poi oh, anche fosse come dici tu, stiamo comunque a far lana
caprina DI UNA SCORREGGIA in una tempesta, visto che nemmeno se scende *******
motorista a dirmelo ci credo che quel 50% si riferisce ad una
"media" e non ad un "picco" in regime controllato, A BANCO.

>> Si ma qui si disquisiva di efficenza, non di potenza.
> La prima riga che ho scritto nel primo mio post di questo thread,
> l'hai letta?

Ovviamente no (sarcasmo): però ho letto di "Se sta scaricando la
potenza
a terra tramite cambio, assali e gomme, oppure contro un freno
dinamometrico, NJNPFDDM." E mi scusi gentil donzella, ma voi foste
a citar di potenza (che è nulla senza controllo).

>>> Non mi starai mica paragonando i rulli gommati delle officine
>>> di revisione e i relativi consumi calcolati col ROTFLciclo
>>> urbano, senza neanche calcolare la resistenza aerodinamica, con
>>> i banchi prova dei motori di Formula 1, vero? Vero? VEROOOO?
>> Ma mi pare (mi pare eh) che non ero io quello che diceva che "a banco
>> e in strada" non cambia nulla (faccine)
>
> Quale dei due ti risulta essere "in strada", il banco prova
> o i rulli dell'officina? A me neanche uno.

Quindi di che stiamo parlando ? Io continuo a ribadire che quel 50% A
BANCO e' meritevole di bel "pat pat" ma che IN PISTA e' una scorreggia:
e' l'EFFETTO di un miglioramento globale del motore, non LA RAGIONE
della superiorità.

> E quale dei due si usa per misurare *solo* la potenza del motore?

Lo scorreggiometro ? (faccine varie ed eventuali).

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Discussioni sul mondo della Formula 1 | Tutti i gruppi | it.sport.formula1 | Notizie e discussioni formula1 | Formula1 Mobile | Servizio di consultazione news.