Discussioni sul mondo della Formula 1
 

Prossimi motori dietetici

MaxBass #I-D +GTT 24 Lug 2017 14:41
Fresca direttiva FIA che afferma da Monza in poi ogni nuova PU non potrà
bruciare, pardon consumare più di 0.9 kg di olio ogni 100 km (3 kg a GP
insomma, grammo più grammo meno).
Direttiva che precede il limite di 0.6 kg / 100 in vigore dal 2018.
Saran contenti in Renault...

http://www.autosport.com/news/report.php/id/130890/fia-imposes-fresh-f1-oil-burn-limits
Guglielmo 24 Lug 2017 14:53
Il 24/07/2017 14:41, MaxBass #I-D +GTT ha scritto:
> Direttiva che precede il limite di 0.6 kg / 100 in vigore dal 2018.
******* motorini da milleesei che per trecento chilometri possono
bruciare 1,8 chili di olio? Alla faccia dell'inquinamento e del
risparmio invocati da Todt. Immagino che sarà utile anche questo per le
vetture di serie...

Pagliacci e buffoni, loro e fesso forte chi gli crede.





--
Ciao, Guglielmo.
Guglielmo 24 Lug 2017 15:00
Il 24/07/2017 14:53, Guglielmo ha scritto:
> ******* motorini da milleesei che per trecento chilometri possono
> bruciare 1,8 chili di olio?

Al livello di motori due tempi praticamente. Nel motociclismo li hanno
tolti da tempo, adesso pare siano rientrati in F1. Che bella evoluzione
ste PU, ci volevano proprio.




--
Ciao, Guglielmo.
MaxBass #I-D +GTT 24 Lug 2017 15:05
Il giorno lunedì 24 luglio 2017 14:53:27 UTC+2, Guglielmo ha scritto:

> ******* motorini da milleesei che per trecento chilometri possono
> bruciare 1,8 chili di olio?

Consumare, non bruciare.
Se quello è il consumo massimo mi sa che ne dovranno necessariamente bruciare
meno.
Guglielmo 24 Lug 2017 15:08
Il 24/07/2017 15:05, MaxBass #I-D +GTT ha scritto:
> Consumare, non bruciare.

Non cambia la sostanza, per appena trecento chilometri andrà consumato
ed immesso nell'ambiente un quantitativo di lubrificante spropositato.
Visto quanto fracassano gli zebedei sul ritorno nelle produzioni
automobilistiche di serie della tecnologia impiegata in F1, direi che la
pagliacciata è ben servita.



--
Ciao, Guglielmo.
MaxBass #I-D +GTT 24 Lug 2017 15:15
Il giorno lunedì 24 luglio 2017 15:08:04 UTC+2, Guglielmo ha scritto:

> Non cambia la sostanza, per appena trecento chilometri andrà consumato
> ed immesso nell'ambiente un quantitativo di lubrificante spropositato.

Ahimè con i motori da corsa succede.
E oggi succede molto meno che in passato.

Comunque visto che ti preoccupa l'ambiente dovresti essere contento del fatto
che questi motori consumino poco più di metà del carburante di soli 4 anni fa,
con tutto quel che ne consegue in termini di inquinanti e climalteranti.

> Visto quanto fracassano gli zebedei sul ritorno nelle produzioni
> automobilistiche di serie della tecnologia impiegata in F1,

Ma chi è che oggi, parlando seriamente, pensa a questo tipo di ritorno (quando
le robe che normalmente si trovano sulle macchine di serie arrivano in F1 dopo
lustri, se mai arrivano)?
Dr.Hiryuu 24 Lug 2017 15:28
On Mon, 24 Jul 2017 05:41:25 -0700 (PDT), "MaxBass #I-D +GTT"
<samsenbest@hotmail.com> wrote:

>Fresca direttiva FIA che afferma da Monza in poi ogni nuova PU non potrà
bruciare, pardon consumare più di 0.9 kg di olio ogni 100 km (3 kg a GP
insomma, grammo più grammo meno).
>Direttiva che precede il limite di 0.6 kg / 100 in vigore dal 2018.
>Saran contenti in Renault...
>
>http://www.autosport.com/news/report.php/id/130890/fia-imposes-fresh-f1-oil-burn-limits

Praticamente una miscela al 3%.
Guglielmo 24 Lug 2017 15:32
Il 24/07/2017 15:15, MaxBass #I-D +GTT ha scritto:

>> Non cambia la sostanza, per appena trecento chilometri andrà
>> consumato ed immesso nell'ambiente un quantitativo di lubrificante
>> spropositato.
>
> Ahimè con i motori da corsa succede. E oggi succede molto meno che in
> passato.

Dati che lo testimonino?

> Comunque visto che ti preoccupa l'ambiente

No no, non mi preoccupa. Trovo ipocrita preoccuparsi dell'ambiente in
F1, quella stessa F1 che centellina il carburante, e poi richiede a
Pirelli di produrre e trasportare in giro per il pianeta 1500 gomme per
ogni GP. Quello non è inquinamento?

> dovresti essere contento
> del fatto che questi motori consumino poco più di metà del carburante
> di soli 4 anni fa, con tutto quel che ne consegue in termini di
> inquinanti e climalteranti.

Mi frega nulla dell'ipocrisia degli ecologisti della FIA che risparmiano
sul carburante sbattendosene le palle del resto. Fosse per me in F1
dovrebbero tornare i veri motori da supercar, e se si deve stare attenti
all'ambiente lo si faccia su tutti gli aspetti. Non solo su quello che
sta a cuore ad uno-due costruttori di motori e che non frega un cavolo
agli appassionati.

> Ma chi è che oggi, parlando seriamente, pensa a questo tipo di
> ritorno (quando le robe che normalmente si trovano sulle macchine di
> serie arrivano in F1 dopo lustri, se mai arrivano)?

Non lo sai? Dove sei stato negli ultimi anni?



--
Ciao, Guglielmo.
MaxBass #I-D +GTT 24 Lug 2017 15:52
Il giorno lunedì 24 luglio 2017 15:32:10 UTC+2, Guglielmo ha scritto:

> Dati che lo testimonino?

Che i motori da corsa consumino olio?

> No no, non mi preoccupa. Trovo ipocrita preoccuparsi dell'ambiente in
> F1, quella stessa F1 che centellina il carburante, e poi richiede a
> Pirelli di produrre e trasportare in giro per il pianeta 1500 gomme per
> ogni GP. Quello non è inquinamento?

Certo che lo è.
Infatti oggi si trasportano 1500 gomme invece di non so quante mila anni fa
quando non c'erano limiti neanche in questo settore.
E comunque 130 litri di carburante non sono esattamente "centellinare"...

> Mi frega nulla dell'ipocrisia degli ecologisti della FIA che risparmiano
> sul carburante sbattendosene le palle del resto.

Quale resto? Perchè già l'esempio delle gomme è sbagliato...
E mi pare che tutto sommato si interessi anche dell'olio visto che a bocce in
movimento mette dei limiti nel 2017 e ancora più stringenti nel 2018.

> Non lo sai? Dove sei stato negli ultimi anni?

Son stato su Marte. Chi è allora?
MaxBass #I-D +GTT 24 Lug 2017 15:53
Il giorno lunedì 24 luglio 2017 15:28:02 UTC+2, Dr. Hiryuu ha scritto:

> Praticamente una miscela al 3%.

Quest'anno sì.
L'anno prossimo al 2%.
Guglielmo 24 Lug 2017 16:16
Il 24/07/2017 15:52, MaxBass #I-D +GTT ha scritto:

>> Dati che lo testimonino?
>
> Che i motori da corsa consumino olio?

Che ne consumino così tanto, in rapporto ovviamente alla dimensione del
motore. Chiaro che un dodici cilindri 3500 non si può equiparare ad un
sei cilindri 1600 cc.

> Certo che lo è. Infatti oggi si trasportano 1500 gomme invece di non
> so quante mila anni fa quando non c'erano limiti neanche in questo
> settore.

Il fatto è che allora di ecologia e risparmio non se ne parlava, non so
se ti rendi conto della differenza.

> E comunque 130 litri di carburante non sono esattamente
> "centellinare"...

Direi che non sono nemmeno uno scialo, e impongono tecnologie e sapere
che solo uno o forse due costruttori hanno allo stato attuale. Cioè un
modo molto facile per escludere concorrenza.

>> Mi frega nulla dell'ipocrisia degli ecologisti della FIA che
>> risparmiano sul carburante sbattendosene le palle del resto.
>
> Quale resto?

Fatti un giro nel paddock e lo vedi anche tu come si spende e spande,
fin oltre il limite del ragionevole.

> Perchè già l'esempio delle gomme è sbagliato...

Perché lo dici tu, immagino.

> E mi pare che tutto sommato si interessi anche dell'olio visto che a bocce
> in movimento mette dei limiti nel 2017 e ancora più stringenti nel
> 2018.

Figurati quanto olio consumano oggi senza limiti, sempre alla faccia
dell'ecologia e del ritorno tecnologico sulle vetture di serie.

>> Non lo sai? Dove sei stato negli ultimi anni?
>
> Son stato su Marte. Chi è allora?

Mica uno solo, puoi partire dal grande capo della cupola:

"Il desiderio di mantenere la F.1 al vertice della tecnologia ovvero
come laboratorio dello sviluppo tecnologico rivelante pure per le auto
di serie (in sostanza è un avanti tutta per l’ibrido; n.d.r.)"

http://www.gazzetta.it/Formula-1/01-04-2017/todt-le-power-unit-2021-processo-partito-col-piede-giusto-190436169436.shtml

Poi ci sono gli altri sodali con la coppola in testa, che gradiscono sì
lo status quo.

--
Ciao, Guglielmo.
Guglielmo 24 Lug 2017 16:17
Il 24/07/2017 15:53, MaxBass #I-D +GTT ha scritto:
> Quest'anno sì.
> L'anno prossimo al 2%.

Sti*****i, la percentuale che usavo nel vespino, questo sì che cambia le
cose :-)

--
Ciao, Guglielmo.
MaxBass #I-D +GTT 24 Lug 2017 16:34
Il giorno lunedì 24 luglio 2017 16:16:10 UTC+2, Guglielmo ha scritto:

> Che ne consumino così tanto, in rapporto ovviamente alla dimensione del
> motore.

Questo non lo so. Ma il fatto che stesso che abbiano imposto un limite più
stringente implica di suo che ne stiano consumando più di quanto inteso dalla
"normale" funzione.

> Chiaro che un dodici cilindri 3500 non si può equiparare ad un
> sei cilindri 1600 cc.

Ecco... Mi verrebbe quasi da dire che un 3500 12 cil consumi tanto olio quanto
ne consuma una PU attuale usandolo pure per funzioni extra...
Ma non avendo dati non lo dirò. :-)

> Il fatto è che allora di ecologia e risparmio non se ne parlava, non so
> se ti rendi conto della differenza.

Mi rendo conto che oggi se ne parla e infatti i motori consumano poco meno della
metà, in giro per il mondo a far test non si va tranne un numero, questo sì,
centellinato e si ha un numero limitato di gomme per pilota per weekend.
Che poi uno sport motoristico difficilmente possa essere ecologico se paragonato
alle esigenze di una città mi pare talmente lapalissiano da non meritare
menzione; se si vuol essere davvero ecologici gli sport motoristici vanno
aboliti. Meglio procedere per gradi... :-)

> Direi che non sono nemmeno uno scialo, e impongono tecnologie e sapere
> che solo uno o forse due costruttori hanno allo stato attuale.

Nel 1988 ce la facevano con 150 litri. Direi che 20 litri in 30 anni ce la
possono fare tutti. E infatti ce la fanno.

> Fatti un giro nel paddock e lo vedi anche tu come si spende e spande,
> fin oltre il limite del ragionevole.

Ma si parla di soldi o di ecologia? Perchè son quasi certo che persino i mega
motorhome odierni consumino meno di quelli meno lussuosi di 2o 0 30 anni fa.

> Perché lo dici tu, immagino.

No, perchè il semplice fatto che oggi c'è un limite anche a quello e una volta
non c'era esattamente come per la benzina.
Però se intendi negare anche l'aritmetica elementare fai pure...

> Figurati quanto olio consumano oggi senza limiti,

Dici che imbarcano tanto olio quanta benzina? :-)

> "Il desiderio di mantenere la F.1 al vertice della tecnologia ovvero
> come laboratorio dello sviluppo tecnologico rivelante pure per le auto
> di serie (in sostanza è un avanti tutta per l’ibrido; n.d.r.)"

E' talmente leguleo che non riesco nemmeno a capire cosa vuol dire...
"Rivelante pure per le auto di serie" che significa? :-)

> Poi ci sono gli altri sodali con la coppola in testa, che gradiscono sì
> lo status quo.

Tutti quelli che partecipano all'attuale spartizione della torta insomma.
MaxBass #I-D +GTT 24 Lug 2017 16:36
Il giorno lunedì 24 luglio 2017 16:17:54 UTC+2, Guglielmo ha scritto:

> Sti*****i, la percentuale che usavo nel vespino, questo sì che cambia le
> cose :-)

Faccio di nuovo notare che si parla di consumo complessivo, non di quantità di
olio da addizionare al carburante.
Non mi sembra una cifra esorbitante.
Guglielmo 24 Lug 2017 16:58
Il 24/07/2017 16:34, MaxBass #I-D +GTT ha scritto:

>> Che ne consumino così tanto, in rapporto ovviamente alla dimensione
>> del motore.
>
> Questo non lo so. Ma il fatto che stesso che abbiano imposto un
> limite più stringente implica di suo che ne stiano consumando più di
> quanto inteso dalla "normale" funzione.

Concordo.

>> Direi che non sono nemmeno uno scialo, e impongono tecnologie e
>> sapere che solo uno o forse due costruttori hanno allo stato
>> attuale.
>
> Nel 1988 ce la facevano con 150 litri. Direi che 20 litri in 30 anni
> ce la possono fare tutti. E infatti ce la fanno.

Certo che ce la fanno, riducono i giri e la potenza disponibile, cioè ce
la fanno andando più piano. Grazie, son capace anch'io di risparmiare
così :-)

>> Fatti un giro nel paddock e lo vedi anche tu come si spende e
>> spande, fin oltre il limite del ragionevole.
>
> Ma si parla di soldi o di ecologia? Perchè son quasi certo che
> persino i mega motorhome odierni consumino meno di quelli meno
> lussuosi di 2o 0 30 anni fa.

Si dovrebbe parlare di Formula 1, cioè di competizione tra i migliori
piloti del pianeta su vetture scoperte potentissime e velocissime. Ed in
effetti ci sono alcuni tra i migliori piloti e le vetture sono
potentissime e velocissime. Purtroppo manca la competizione da tempo.
Quest'anno ci siamo illusi che qualcosa cambiasse, ma ci hanno rimesso
in riga presto.

>> Perché lo dici tu, immagino.
>
> No, perchè il semplice fatto che oggi c'è un limite anche a quello e
> una volta non c'era esattamente come per la benzina. Però se intendi
> negare anche l'aritmetica elementare fai pure...

No nessuna intenzione di negare la matematica elementare, ma è il
concetto di fondo che fa ridere. Si risparmia su qualche decina di litri
di benzina e si disperdono nell'ambiente tonnellate e tonnellate di
gomma ed altri materiali non certo ecologici. Son quei litri di benzina
a fare la differenza? :-)
>
>> Figurati quanto olio consumano oggi senza limiti,
>
> Dici che imbarcano tanto olio quanta benzina? :-)

No, ma mi piacerebbe sapere quanti litri necessita un 1600 sei cilindri.
Pochi giorni fa ho comprato a mia moglie un 1600 diesel di ultima
generazione (Peugeot HDI 92 cv), guardando la scheda tecnica si vede
"Capacità olio litri 3,75". Mi sono stranito visto che i 1600 diesel che
ho avuto in passato richiedevano i loro bei 5 litri d'olio.

Ora non è un motore da competizione ed ha bisogno sicuramente di essere
meno lubrificato visto il basso regime di rotazione, ma fa 300.000
chilometri se va bene e dovrebbe consumare pochi decilitri di olio, tra
un cambio e l'altro. Mica litri in appena trecento chilometri.

>> Poi ci sono gli altri sodali con la coppola in testa, che
>> gradiscono sì lo status quo.
>
> Tutti quelli che partecipano all'attuale spartizione della torta
> insomma.

Se va bene un paio di motoristi, non di più.



--
Ciao, Guglielmo.
Guglielmo 24 Lug 2017 17:01
Il 24/07/2017 16:36, MaxBass #I-D +GTT ha scritto:
>> Sti*****i, la percentuale che usavo nel vespino, questo sì che
>> cambia le cose :-)
>
> Faccio di nuovo notare che si parla di consumo complessivo, non di
> quantità di olio da addizionare al carburante.

Hai parlato tu di miscela al 2%, scherzavo su questa.


> Non mi sembra un cifra esorbitante.

A me invece sì e a quanto pare pure a qualcuno nei corridoi della FIA
che l'ha messa come massima tollerabile.


--
Ciao, Guglielmo.
Gianfilippo 24 Lug 2017 17:39
MaxBass #I-D +GTT <samsenbest@hotmail.com> wrote:
> Fresca direttiva FIA che afferma da Monza in poi ogni nuova PU non potrà
> bruciare, pardon consumare più di 0.9 kg di olio ogni 100 km (3 kg a GP
> insomma, grammo più grammo meno).
> Direttiva che precede il limite di 0.6 kg / 100 in vigore dal 2018.
> Saran contenti in Renault...
>
>
http://www.autosport.com/news/report.php/id/130890/fia-imposes-fresh-f1-oil-burn-limits
>

nuove PU, ma quelle già omologate? chissà se tra Ungheria e SPA ci sarà
qualcuno tra fer e mer che omologherà la quarta PU..
Guglielmo 24 Lug 2017 17:49
Il 24/07/2017 17:39, Gianfilippo ha scritto:
> nuove PU, ma quelle già omologate?

Si potrebbe verificare il paradosso che le nuove vengano usate per le
prove libere, nelle qualifiche e per la gara vengano invece montate le
vecchie PU :-)

--
Ciao, Guglielmo.
MaxBass #I-D +GTT 24 Lug 2017 18:26
Il giorno lunedì 24 luglio 2017 16:58:02 UTC+2, Guglielmo ha scritto:

> Certo che ce la fanno, riducono i giri e la potenza disponibile, cioè ce
> la fanno andando più piano. Grazie, son capace anch'io di risparmiare
> così :-)

Vorrei far notare che se la cosa si poteva dire nel 1988 in confronto all'87 si
fa un po' fatica a dirlo oggi visto che questi motori han sicuramente più CV di
quelli del 2013 nonostante tutti i limiti imposti.
Certo... Se non avessero un limite di carburante a disposizione avrebbero
enormemente più potenza, ma questo è triviale.

> Si dovrebbe parlare di Formula 1, cioè di competizione tra i migliori
> piloti del pianeta su vetture scoperte potentissime e velocissime.
> Ed in
> effetti ci sono alcuni tra i migliori piloti e le vetture sono
> potentissime e velocissime.

Beh, allora lo scopo è raggiunto. :-)
A proposito... "Alcuni"? E chi sono "i migliori" che preferiscono altre formule?

> Purtroppo manca la competizione da tempo.

Il problema dei regolamenti stabili è che se qualcuno trova il modo di andar
più forte ci va sempre...
E comunque quest'anno la competizione c'è anche tra vetture diverse.

> Quest'anno ci siamo illusi che qualcosa cambiasse, ma ci hanno rimesso
> in riga presto.

Ma insomma... A me pare che ci siano 2 piloti che corrono per 2 squadre diverse
staccati di 1 punto a metà campionato.
E il terzo è a 23 punti.
Se non va bene manco così...

> No nessuna intenzione di negare la matematica elementare, ma è il
> concetto di fondo che fa ridere. Si risparmia su qualche decina di litri
> di benzina e si disperdono nell'ambiente tonnellate e tonnellate di
> gomma ed altri materiali non certo ecologici.

Ma le tonnellate che si disperdono oggi son meno di quelle che si disperdevano
10 o 15 anni fa.

> Son quei litri di benzina
> a fare la differenza? :-)

Sono quei litri di benzina in meno _e_ quelle tonnellate di gomma in meno.

> No, ma mi piacerebbe sapere quanti litri necessita un 1600 sei cilindri.

Toto Wolff aveva proposto di limitare a 5 kg di olio la quantità max
imbarcabile a inizio GP quando è iniziale la querelle dell'olio, ma non c'è
stata unanimità. Anzi... C'è stato un silenzio assordante...

> Pochi giorni fa ho comprato a mia moglie un 1600 diesel di ultima
> generazione (Peugeot HDI 92 cv), guardando la scheda tecnica si vede
> "Capacità olio litri 3,75". Mi sono stranito visto che i 1600 diesel che
> ho avuto in passato richiedevano i loro bei 5 litri d'olio.

Non credo che tu voglia confrontare un motore 1600 diesel da 92 CV da strada,
progettato per durare qualche centinaia di migliia di km con un motore da corsa
in cui si lima il grammo ovunque, da 800 CV (di solo termico) e che al massimo
di km dovrà farne poche migliaia.

> Se va bene un paio di motoristi, non di più.

No no, alla spartizione delle torta partecipano tutti.
Qualcuno, in particolare i 4 nobili, più di altri...
E il problema del dividere la torta in più parti non è certo tecnologico.
MaxBass #I-D +GTT 24 Lug 2017 18:27
Il giorno lunedì 24 luglio 2017 17:01:33 UTC+2, Guglielmo ha scritto:

> A me invece sì e a quanto pare pure a qualcuno nei corridoi della FIA
> che l'ha messa come massima tollerabile.

Se l'ha messa come massimo tollerabile evidentemente reputa quel 2% non una
cifra esorbitante. :-)
Per quel poco che ne so io pure a me sembra normale.
Come totale eh, non come extra-benza...
MaxBass #I-D +GTT 24 Lug 2017 18:28
Il giorno lunedì 24 luglio 2017 17:49:30 UTC+2, Guglielmo ha scritto:

> Si potrebbe verificare il paradosso che le nuove vengano usate per le
> prove libere, nelle qualifiche e per la gara vengano invece montate le
> vecchie PU :-)

In teoria sì.
Ma io son convinto che ad essere usate in gara saranno le nuove, specie se di
specifica più evoluta rispetto alle precedenti.
MaxBass #I-D +GTT 24 Lug 2017 18:28
Il giorno lunedì 24 luglio 2017 17:39:48 UTC+2, Gianfilippo ha scritto:

> nuove PU, ma quelle già omologate? chissà se tra Ungheria e SPA ci sarà
> qualcuno tra fer e mer che omologherà la quarta PU..

Vorrebbe dire che avevano già previsto di non avere più evoluzioni da qui a
fine anno. Mi sembrerebbe strano, ma nel caso sapremmo quanto olio usano oggi...
Franz_aRTiglio 24 Lug 2017 19:34
MaxBass #I-D +GTT ha detto questo lunedì :

> Fresca direttiva FIA che afferma da Monza in poi ogni nuova PU non potrà
> bruciare, pardon consumare più di 0.9 kg di olio ogni 100 km (3 kg a GP
> insomma, grammo più grammo meno). Direttiva che precede il limite di 0.6 kg /

> 100 in vigore dal 2018. Saran contenti in Renault...

Un po' meno in sceredèm ?
MaxBass #I-D +GTT 25 Lug 2017 10:59
Il giorno lunedì 24 luglio 2017 19:31:22 UTC+2, Franz_aRTiglio ha scritto:

> Un po' meno in sceredèm ?

Non so se siano quelli più preoccupati...
Comunque non ci vorrà molto a scoprirlo.
Anche se sarei pronto a scommettere che se il limite 2017 sarà 0.9 kg/100 km
vuol dire che son già tutti sotto quel limite; e se c'è qualcuno sopra
probabilmente è a 0.91 kg...

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Discussioni sul mondo della Formula 1 | Tutti i gruppi | it.sport.formula1 | Notizie e discussioni formula1 | Formula1 Mobile | Servizio di consultazione news.